Passa al contenuto

Menu

News

62 FLY

febbraio 8, 2019

Cos’ha in comune Absolute con quella disciplina, l’alchimia, tra la scienza empirica e l’arte, volta a trasmutare i metalli in oro? La risposta è stata data in occasione del Boot Düsseldorf 2019.

Non sono serviti alambicchi, pozioni magiche o riti propiziatori per lasciarsi incantare dalla bellezza della più recente creazione di Absolute Yacht: la 62 Fly, “The Absolute Alchemy”.

I moderni alchimisti del cantiere hanno combinato innovazione tecnologica e artigianalità di stampo italiano, il risultato ha lasciato tutti a bocca aperta… pur senza trucco e senza inganno: tutto reale!

Grazie infatti all’assiduo lavoro di ricerca e agli sforzi alimentati con passione dall’intera squadra Absolute, è stato creato questo modello che comprende tre grandi cabine, tutte dotate di bagno privato e box doccia. Una quarta cabina, eventualmente equipaggiata con letti gemelli, può essere scelta come optional per gli ospiti o per l’equipaggio. I sistemi Volvo Penta IPS-950 D11, con eliche traenti, e il celebrato scafo Absolute garantiscono minimi consumi, grande manovrabilità e totale assenza di vibrazioni. Gli spazi degli interni sono ottimizzati in ogni dettaglio, offrendo un comfort assoluto. Quest’ultimo interessa anche la zona giorno, con la cucina posizionata all’ingresso del salone, finemente rifinita e accessoriata, studiata per offrire l’impareggiabile percezione “en plein air” che solo lo stile Absolute sa garantire.

L’abile accostamento di materiali e finiture di pregio fa da cornice a una barca di coinvolgente bellezza e conclamata qualità. Il risultato? Una vera magia per gli occhi… e non solo.

Nulla è lasciato al caso per chi aspira sempre all’assoluto!

Individua il tuo concessionario:

https://www.absoluteyachts.com/it/dealers-2/

Share

shareCreated with Sketch.